Molti articoli e post che trovi in rete ti raccontano della grande crescita periodica di un social network a discapito di un altro, o dell’esplosione di una nuova app “che ormai tutti usano”, esortando la tua azienda, se ancora non ne fosse fornita, a creare il proprio account, per stare al passo con i tempi e non perdere un’opportunità.

Ma è davvero necessario per ogni azienda essere presenti su tutti i social network? Oppure è meglio scremare ed ottimizzare tempo, costi ed energie individuando ed utilizzando solo quelli davvero utili per il tuo business?

Se le risorse della tua azienda sono limitate, sarai d’accordo con noi che invece di adottare una strategia di marketing basata sulla sperimentazione, che insegue le mode del momento, sarebbe molto più utile per te e per la tua attività, utilizzare una strategia che parta dall’analisi di quali canali social sono davvero adatti al tuo business e su quali investire in misura maggiore o minore.

social media accounts

La regola delle 3M è il modo più pratico per riconoscere se un determinato canale social è un utile investimento per la tua comunicazione aziendale: Meaningful, Manageable, Measurable.

Meaningful, ovvero rilevante. La domanda da porsi innanzitutto è se il canale in questione è significativo per il tuo target di riferimento, o se i topic trend di quel social media vanno invece in tutt’altra direzione. 

Manageable, ovvero gestibile. Una volta creato il tuo profilo aziendale su un canale social, sei in grado di gestirlo al meglio, in termini di tempo e competenze? Prima di dare vita ad un nuovo account, bisogna sempre verificare la quantità e soprattutto la qualità dell’impegno richiesto per seguirlo anche nei periodi di maggiore stress lavorativo o di calo di budget per la creazione di contenuti e sponsorizzazioni.

Measurable, ovvero misurabile. Sai come ottenere dati sul ritorno dell’investimento fatto per aprire quel canale social? Quanti potenziali clienti hanno visto i contenuti, quanti contatti di persone interessate hai ottenuto? Anche se non tutto è misurabile, bisogna sempre cercare di capire quali obiettivi sono stati raggiunti e come si può migliorare la propria presenza su un determinato canale social.

Secondo il modello P.E.S.O. (Paid, Earned, Shared, Owned) di Gini Dietrich, le tipologie di canali social disponibili per un’azienda sono principalmente quattro, ovvero: pagati, guadagnati, condivisi e posseduti.

I primi comprendono gli annunci a pagamento sui principali social newtork, come le campagne Facebook, Twitter, Linkedin, Google Adwords, così come promozioni a pagamento all’interno di blog o magazine.

I canali guadagnati sono invece molto più rari, in quanto corrispondono a canali del settore che diffondono gratuitamente i contenuti diffusi dai tuoi account in quanto li ritengono autorevoli, interessanti ed unici, ovvero notizie appetibili.

I canali condivisi sono invece quelli che non ti appartengono ma nei quali hai una presenza che ha un seguito, come rubriche curate all’interno di siti o blog altrui.

Infine, ci sono i canali di proprietà, ovvero sito, blog aziendale e propri canali social ufficiali. Essi sono i più importanti perché i loro contenuti sono quelli che vengono apprezzati, condivisi e diffusi dal pubblico.

blog aziendale

Solo con la consapevolezza del pubblico di riferimento, degli strumenti e delle attività che è possibile mettere in atto, si può decidere quali sono i canali più adatti al proprio business e valutare le competenze e l’impegno necessario per gestirli al meglio.

Ciò ti consente anche di capire se la tua azienda ha al suo interno delle risorse in grado di occuparsene oppure se, come nella maggioranza dei casi, è meglio affidare il lavoro ad esperti che sappiano sfruttare appieno le opportunità che ogni canale offre.

Kiway è la web agency giusta per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi! 

Uno staff di esperti nel mondo digital può analizzare il tuo caso ed offrirti le soluzioni migliori per te in ambito social, occupandosi per te dell’analisi del mercato di riferimento, della creazione di contenuti originali da condividere e della gestione quotidiana dei tuoi canali social.

Conosciamoci

Compila il form per richiedere subito un appuntamento con uno dei nostri esperti.












1
Benvenuto su kiway.it, come possiamo aiutarti?